Ecografia oculare Roma

Dottoressa Marchese Antonella

MEDICO CHIRURGO, SPECIALISTA IN OCULISTICA,DIRIGENTE MEDICO DI PRIMO LIVELLO E RESPONSABILE ECOGRAFIA OCULARE PRESIDIO MONOSPECIALISTICO OSPEDALIERO OFTALMICO DI ROMA.

 

antonellamarchese@live.it

LA PRIMAVERA DELLA PREVENZIONE OCULARE

 

FINO AL 21/06 ECOGRAFIA OCULARE AD EURO 90,00

PRENOTA SUBITO DISPONIBILITA' LIMITATA

 

L’ECOGRAFIA OCULARE VIENE ESEGUITA DALLA DOTT.SSA ANTONELLA MARCHESE, ESPERTA ECOGRAFISTA.

 

Le consulenze vengono svolte in attività libero-professionale (attività intramoenia esterna)

L'ecografo Oculare

l

 

Come per altri distretti dell’organismo, l’ecografia è utilizzata per indagare con gli ultrasuoni sia l’occhio che l’orbita con immagini paragonabili a quelle di una T.A.C. o di una Risonanza Magnetica.

E’ un esame indolore, assolutamente non rischioso ed innocuo per i tessuti oculari e dura circa 20 minuti, senza peraltro, usare alcun tipo di radiazioni: di fatto con le nuove tecnologie le immagini ecografiche sono come una TAC senza raggi.

L’ecografia impiega gli ultrasuoni per la visualizzazione delle strutture interne dell’occhio: gli ultrasuoni rimbalzano sui tessuti, generando “echi” che tornano indietro e vengono analizzati ed elaborati in modo da formare immagini diagnostiche.

È l’indagine diagnostica più importante in presenza di opacità dei mezzi diottrici(cataratta avanzata) e consente di acquisire informazioni sulle strutture intraoculari impossibili da ottenere con altre metodiche (escludere presenza di distacchi di retina,neoformazioni intraoculari, emorragie, ecc…).

E’ un esame che non presenta alcun rischio e si può ripetere molte volte; si esegue appoggiando sulle palpebre uno strumento che esegue una scansione dei tessuti profondi con ultrasuoni

NON si deve eseguire alcun tipo di taglio chirurgico o iniettare alcunché.

NON è necessaria l’anestesia.

Rispetto ad altre tecniche, non è traumatica, né pericolosa per la salute, poiché non utilizza radiazioni ionizzanti ne mezzi di contrasto o coloranti.

È una tecnica tomografica poiché le immagini ricostruiscono delle sezioni (delle immagini simili a delle fettine) di tessuto.

È una tecnica “dinamica”, poiché è possibile eseguire valutazioni, oltre che su immagini fisse, anche in movimento, durante l’esecuzione dell’esame, chiedendo a chi viene esaminato di muovere lo sguardo, e spostando la sonda ecografica.

Le Indicazioni

 

E’ un esame insostituibile nei casi di:

Opacità di cornea e/o cristallino in quanto consente l’acquisizione delle informazioni sulle strutture intraoculari (es. escludere la presenza di distacchi di retina, neoformazioni intraoculari, emorragie) impossibili da ottenere con altre metodiche

 

Malattie dell’orbita in quanto consente la valutazione di lesioni espansive (tumori), alterazioni dei muscoli extraoculari (es. patologie tiroidee) e del nervo ottico (nel tratto infraorbitario)

 

Lesioni pigmentate dell’occhio in quanto consente la diagnosi differenziale e la valutazione delle dimensioni dei tumori intraoculari

 

la valutazione di patologie retiniche dubbie (distacco di coroide, schisi) anche con mezzi diottrici trasparenti

 

nei traumi del bulbo e dell’orbita con o senza corpi estranei (anche non radiopachi, cioè invisibili con le radiografie)

 

Nello studio di bambini anche molto piccoli, in quanto può spesso essere effettuata senza sedazione e non espone il Paziente a radiazioni, e quindi consente il follow-up di lesioni che necessitano di molteplici controlli.

 

•Valutare la presenza e la localizzazione di addensamenti e membrane vitreali

 

•Misurare le dimensioni complessive del bulbo oculare e delle sue singole parti

•Misurare gli spessori dei muscoli extra-oculari.

 

•Studio della forma dell’occhio (miopia patologica).

 

CON TECNOLOGIA,ECOGRAFIAOCULARE OPTIKON HiScan ( A/B-Scan e UBM)di ultima generazione

 

Valutazioniestremamente precise,nell’ordine di millesimi di millimetro che consente una elevata definizione (15 micron), una maggior chiarezza dell’immagine con una definizione che in molti casi permettono un inquadramento istologico delle lesioni.

 

Le immagini estremamente accurate HiScan sono realizzate da un sistema basato su PC che utilizza un software tecnologicamente avanzato di ultima generazione. HiScan è l’ unico ecografo dotato di un sistema integrato di ricostruzione tridimensionale del segmento posteriore ed anteriore.

Questa tipologia di ecografo oculare permette di utilizzare le modalità A.scan, B-scan, lo studio dell’orbita e della parte anteriorere dell'occhio (UBM).

Powered by

 

Gamma Medica è un centro specializzato nella Diagnostica e Microchirurgia Oculare, attivo da oltre 30 anni. Per la Microchirurgia Oculare e la Chirurgia Oftalmoplastica è stato allestito un moderno blocco chirurgico con sala operatoria, dotata di filtro sterile e di zone di preparazione all’intervento, nonché di degenza post operatoria e tutta la strumentazione necessaria. Situato nel cuore di Roma, a due passi da Piazza Mazzini, nel centralissimo Quartiere Prati e a pochi minuti da Città del Vaticano.

 

L’Oculistica si occupa della diagnosi, cura e prevenzione dei disturbi legati all’occhio e alla vista.

 

La OFTALMOLOGIA nell’ultimo decennio ha avuto uno straordinario sviluppo sia per la notevole evoluzione tecnologica sia per la specializzazione delle procedure chirurgiche.

Su questo presupposto il dott. Federico Garzione ha dato a GAMMAMEDICA una impostazione di assistenza globale su tutte le malattie dell’occhio, avvalendosi di partnership di elevata specializzazione e professionalità.

 

Il Centro è all’avanguardia in tutti i settori dell’oftalmologia moderna sia per la diagnosi sia per il trattamento delle malattie oculari, grazie a tecnologia di ultima generazione e di competenze che hanno portato la struttura ad acquisire elevati standard qualitativi nel settore.

 

 

Nel futuro l’obbiettivo è il miglioramento continuo della qualità con un programma integrato di gestione aziendale disegnato per generare e sostenere una cultura di sicurezza, efficienza e professionalità realmente orientate sul paziente.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

INDIRIZZO

Via Carlo Poma, 2/4 - 00195 Roma

TELEFONO/FAX

+39 06 3728555 - +39 06 3741454

 

www.gammamedica.it

 

 

 

Copyright © All Rights Reserved